La Summer School di RENA si presenta ogni anno come un processo di intelligenza collettiva per investigare, conoscere e offrire prospettive su temi socio-economici di frontiera e urgenti. Quest’anno, la scuola andrà in scena dall’8 all’11 ottobre a Matera. Un’edizione nuova e inedita – la decima – per “immaginare la cura”: disegnare politiche per non tornare al mondo di prima quanto per creare una società e un’economia più giusta. Per avvicinarci al meglio alla nuova scuola – scopri qui tutti i dettagli – abbiamo chiesto ad ex partecipanti e a persone che hanno fatto la storia di RENA, di raccontarci la loro esperienza e le loro idee.

Iniziamo da Francesco Luccisano, Presidente di RENA dal 2012 al 2014, ex Capo della Segreteria Tecnica del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini. Ha anche collaborato, presso il Ministero degli Affari Esteri, con il Ministro Emma Bonino. In passato ha curato le relazioni esterne di Enel e di Confindustria. È stato poi membro dell’Ufficio Sherpa G8 della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Attualmente è capo delle relazioni esterne e della comunicazione di IP.

Per me la Summer School su buon governo e cittadinanza attiva è il modo in cui il Paese fa ricerca e innovazione sul software che la fa funzionare. Un software che è fatto di valori, di metodi e di persone. Per me, da presidente di Rena, ha rappresentato l’investimento associativo a cui credevo meno all’inizio (per difficoltà di finanziamento, organizzative ecc.) e che ha avuto invece il ritorno più alto. Oggi la school è RENA alla massima potenza. Consiglio questa esperienza perché di luoghi in cui si costruisce senso intorno alle policy e alla cittadinanza con indipendenza e senso del dovere ce ne sono pochissimi. Forse nessun altro.

Se queste parole ti hanno fatto accendere una lampadina, se hai la curiosità e la voglia di immaginare davvero la cura, e di farlo insieme ad altre 25 persone straordinarie provenienti da tutta Italia, candidati a partecipare alla scuola. Noi ti aspettiamo a Matera.

 

Scopri di più sul programma della RENA Summer School 2020

Candidati a partecipare entro il 30 agosto