Sono organizzazioni e associazioni no profit, imprese, start up, enti pubblici e istituzioni, fondazioni e comitati, attivi a livello locale e nazionale, che si riconoscono nella missione civica di RENA e desiderano fare parte della comunità degli innovatori, sostenendo l’associazione tramite una quota annuale. 

COSA FA UN SOCIO COLLETTIVO

Come i soci individuali, anche i soci collettivi sono pienamente coinvolti nella vita associativa: partecipano ai progetti diventandone protagonisti attivi ad esempio con una docenza o un intervento alla “Summer School”, ispirando i ragazzi che incontriamo nelle scuole, oppure proponendo nuovi progetti o eventi locali per creare una rete di collaborazioni tramite RENA. Possono diventare interlocutori delle pubbliche amministrazioni per la promozione di politiche e prassi innovative, fare advocacy insieme alle comunità del cambiamento, aiutandole nel dialogo con le istituzioni pubbliche e private. Insieme ai soci individuali, elaborano la strategia biennale e votano il consiglio direttivo.

COSA RICEVONO

Adeguata visibilità in tutti gli eventi promossi da RENA e risalto nei diversi materiali di comunicazione online, social media e pubblicazioni cartacee. RENA potrà creare per voi occasioni di networking attraverso la partecipazione ad eventi e conferenze. Entrano a fare parte integrante della rete delle intelligenze collettive che aggrega tra loro realtà diverse, accumunate dagli stessi valori e dalla stessa visione di società.

COME DIVENTARE SOCIO COLLETTIVO?

Inviaci una richiesta a rete@progetto-rena.it così da poter entrare in contatto, conoscerci, e valutare la formula migliore.