19Esedra Web
Lo scorso 11 maggio RENA ha partecipato al convegno organizzato dalla scuola Esedra di Lucca, che festeggiava il suo trentacinquesimo anno di vita. Per l’associazione sono intervenuti Giuseppe Romanato, Marcello Urgo e in rappresentanza di Cna giovani imprenditori Andrea Di Benedetto. Erano inoltre presenti anche gli arenauti Lorenzo Secchiari e Marilena Branchina.
 
Durante l’incontro, a cui hanno partecipato circa 150 persone, è stata ripercorsa la storia dell’istituto ed è stato evidenziato come per Esedra, una scuola sperimentale che accompagna gli studenti delle scuole primarie fino alla conclusione del percorso scolastico, siano sempre state promosse sperimentazioni didattiche all’insegna dell’innovazione.
 
In questo contesto RENA è stata invitata perché ritenuta una delle realtà associative che nel nostro Paese sta mettendo di più al centro del suo agire la formazione delle giovani generazioni e l’innovazione. Durante il dibattito abbiamo quindi parlato della nostra associazione, raccontato del nostro impegno e dei nostri progetti in ambito formativo. Abbiamo descritto il nostro progetto Informiamoci e la nostra Summer School ed introdotto il nostro prossimo Festival delle Comunità del Cambiamento del 14 giugno a Bologna.
 
Formazione e innovazione, e l’importanza di porre questi temi al centro della nostra agenda politica e civile sono stati il fulcro dell’intervento di RENA all’interno del dibattito e nel successivo incontro con studenti e docenti.  Solo operando in tal senso – questo è stato il messaggio centrale che abbiamo voluto esprimere – il nostro paese potrà affrontare con fiducia le sfide che iphe di fronte.
 
Se siete curiosi e volete seguire il video dell’iniziativa Alumni Day di Esedra, cliccate qui!