cover rena
 
 
Che cosa è RENA?
RENA è una comunità di persone e organizzazioni e che, condividendo alcuni valori e una visione di cambiamento del Paese, decidono di lavorare insieme, su base volontaria, su progetti ed iniziative elaborati e promossi dall’associazione.
 
Chi ne fa parte?
Attualmente RENA è composta da circa 150 soci individuali e  da una decina di soci collettivi (Giovani Imprenditori CNA, Giovani Imprenditori Coldiretti, ActionAid Italia, Casanetural, HubSpa, Associazione Doppiozero, Sociolab, Social Seed, Fondazione Emblema).
 
Come si partecipa?
Se vuole, un socio può decidere di attivarsi in vari modi:

  • entrando a far parte di un team di progetto. I progetti nascono su proposta dei soci RENA o in risposta a sollecitazioni esterne. Di regola si lavora via email o skype ma sempre più si creano occasioni di incontro dal vivo, dando vita ad eventi pubblici.
  • partecipando alle attività del gruppo locale (antenna) a lui/lei più vicino. Le antenne organizzano momenti di confronto a livello cittadino, declinando a livello locale alcune progettualità nazionali o dando vita ad iniziative autonome. Attualmente i gruppi locali attivi sono: Torino, Milano, Roma, Bologna, Firenze, Rieti, Brussels e Parigi. Altri sono in via di formazione.
  • contribuendo al lavoro del Direttivo e alle aree funzionali dell’associazione. Dando quindi una mano a gestire quei processi più generali senza cui l’associazione non potrebbe esistere (reclutamento nuovi soci, comunicazioni interne ed esterne, raccolta fondi, relazioni esterne, progettazione, tesoreria)

 
Quali sono i principali momenti di incontro, ogni anno?
La vita associativa si compone di alcuni appuntamenti annuali che costituiscono l’occasione per conoscere meglio i soci dell’associazione, le sue attività e i suoi interlocutori principali. Ogni anno infatti organizziamo:

  • almeno una Assemblea Generale, momento in cui si fa il punto sullo stato di salute dell’associazione e si condividono i programmi per il futuro
  • un Festival delle Comunità del Cambiamento, evento che chiama a raccolta tutti questi settori attivi della società con cui l’associazione è interessata ad interloquire http://www.progetto-rena.it/festival/
  • una Summer School su Buon Governo e Cittadinanza Responsabile, organizzata ogni fine estate a Matera http://www.progetto-rena.it/summerschool
  • dei momenti di orientamento e ispirazione nelle scuole, pensati per i ragazzi e le ragazze delle classi quarte e quinte superiori, a cui i soci di RENA sono inviati a partecipare. http://www.progetto-rena.it/informiamoci/

 
Come siamo organizzati?
Questi i principali organi associativi
Assemblea: è costituita dai soci individuali e dai rappresentanti dei soci collettivi. Si riunisce due volte l’anno ed elegge il Consiglio Direttivo dell’associazione. Approva la linea strategica di RENA e i principali programmi associativi; ha un  ruolo da una parte di verifica e di controllo e dall’altra di stimolo dell’operato del Consiglio Direttivo dell’associazione.
Consiglio Direttivo: composto da sette membri, è eletto dai soci con cadenza biennale. Nomina al suo interno il Presidente e le altre cariche statutarie e distribuisce fra I suoi membri le altre deleghe consigliari. Ha la responsabilità  di guidare l’associazione dal punto di vista operativo e strategico. E’ composto da sette membri ai quali è possibile affiancare altri consiglieri senza diritto di voto.
Coordinamento RENA: è costituito dai coordinatori dei progetti, delle antenne e delle aree funzionali. Svolge un ruolo di carattere operativo, di raccordo fra il Consiglio Direttivo e l’Assemblea dei Soci; affianca il Direttivo nella gestione dell’associazione e nella realizzazione dei progetti associativi.
Comitato Consultivo (in via di costituzione) : è costituito da rappresentati dei Soci Collettivi. Ha il compito di affiancare il Consiglio Direttivo, svolgendo un ruolo di proposta e di stimolo, nella definizione delle prospettive strategiche e di indirizzo dell’associazione.
 
Comunicazioni interne
Le comunicazioni interne sono al momento gestite attraverso una mailing listi in cui verrai inserito. Riceverai via email, a cadenze regolari, informazioni sui progetti in partenza, sugli appuntamenti a cui può avere senso per te partecipare e sulle varie attività associative. All’inizio potrebbe non essere immediato capire come funzionano le cose in associazione (è una cosa su cui stiamo cercando di migliorare). Ma non appena avrai l’occasione di incontrare gli altri soci ad una riunione di antenna o ad una Assemblea Generale, tutto diventerà più immediato.
Per scambiarci informazioni e segnalazioni, utilizziamo anche questo gruppo Facebook, in cui ti invitiamo ad entrare http://www.facebook.com/groups/401786439845257/
Altri canali di comunicazione sono ovviamente:

 
Link e materiali per approfondire

 
Come fare per attivarsi
Per capire come funziona l’associazione, il consiglio è quello di aggregarsi ad un gruppo di lavoro già esistente o di partecipare ad uno degli appuntamenti dell’antenna locale a cui si è più vicini. In alternativa potete semplicemente aspettare che parta un progetto che sentite adatto a voi (o proporne uno).
Nello specifico, potete trovare i progetti di RENA a questo link: http://www.progetto-rena.it/progetti/ . Attualmente i progetti aperti sono i seguenti:

 
L’iscrizione formale
La quota di adesione a RENA è fissata annualmente e per il 2014 è di 100 euro. Per aderire le cose pratiche da fare sono due: eseguire il bonifico bancario con il pagamento della quota e controfirmare il nostro codice etico. A valle di questo il consiglio direttivo procede con la conferma a socio e si inizia a vivere la nostra associazione.
Dettagli IBAN: 
CariParma Credit Agricole via Giuseppe Garibaldi 281, Palazzo Carotti, 02100 Rieti
IBAN IT23Q0623014600000056728279 BIC (SWIFT) CRPPIT2P566
Nella causale: A2014 NOME E COGNOME
 
La prossima Assemblea Generale
La organizziamo a Roma, dal 21 al 23 Novembre.
Qui le prime informazioni disponibili http://www.progetto-rena.it/2014/09/prossimaag/