Lunedì 22 novembre 2010 si è svolta la prima riunione del direttivo successiva alla quarta assemblea generale (AG4) di RENA, svoltasi a Torino. Alla riunione hanno partecipato tutti i sette membri del direttivo in carica (di cui cinque rieletti) più i due membri del nuovo direttivo per il 2011/12. Il primo direttivo fisico si è riunito a roma il 18 dicembre.
La riunione è stata l’occasione per impostare i lavori per il prossimo biennio, in particolare partendo da due decisioni importanti, sia per il loro valore formale che sostanziale:
1. La prima riguarda l’entrata in funzione del nuovo direttivo, anticipata di un mese, al 1 dicembre 2010 (il direttivo resterà in carica fino al 31 dicembre 2012);
2. La seconda riguarda le cariche statutarie, così come quelle deleghe interne al coordinamento e alle aree funzionali che è stato deciso di attriburie ad alcuni membri del direttivo, per garantire il necessario indirizzo e la coesione generale del lavoro che dovrà essere svolto nei due anni di mandato.
La ripartizione delle cariche e delle deleghe, in vigore dal 1 dicembre 2010, figura nella tabella qui di seguito.

Carica Membro del direttivo
Presidente Alessandro Fusacchia
Vice presidente Laura Figazzolo
Segretario generale Francesco Galtieri
Tesoriere Elena Fenili
Responsabile Sviluppo Progetti Fabio Oliva
Responsabile Rete degli arenauti *
Responsabile Relazioni esterne Francesco Luccisano
Responsabile Fundraising **
Responsabile Comunicazione Davide Rubini
Capo redattore sito ***

* Ci saranno due responsabili: uno interno al direttivo (Laura Figazzolo) e un arenauta
** Il presidente eserciterà ad interim la delega fundraising, fino al momento della costituzione della squadra e dell’individuazione di un responsabile.
*** Sarà uno dei membri della squadra “Comunicazione”, ma avrà una delega per i contenuti del sito (e potrà costruire una piccola squadra ad hoc)
Per i posti che non sono sotto la responsabilità diretta di un membro del Direttivo – responsabile fundraising, co-responsabile rete degli arenauti, e capo redattore del sito – sarà chiesto a breve a tutti gli arenauti interessati di avanzare la propria candidatura.
Così come tutti gli arenauti disposti a entrare a far parte delle aree funzionali (relazioni esterne, comunicazione, fundraising e rete degli arenauti) potranno presto manifestare il proprio interesse. L’obiettivo è quello di mettere in piedi, per ognuna delle quattro aree, una squadra di pochi arenauti molto motivati e interessati a portare avanti il lavoro importante che servirà per far crescere RENA come associazione nel corso dei prossimi due anni, con il contributo di tutti.