Immagine 2Ambiente e territorio
possono essere preservati, curati e coltivati come un bene comune? La collaborazione può essere considerata una tecnologia sociale ed economica?
Proverà a rispondere a queste domande,Coltiviamoci, l’evento conclusivo della seconda edizione di LabGov Laboratorio per la Governance dei beni comuni  – lunedì prossimo, 19 maggio a partire dalle ore 18.15 presso l’Aula Polivalente della LUISS.
La chiave tematica dell’evento sarà dunque la collaborazione come soluzione possibile per rispondere alle sfide lanciate da Expo 2015. Interverranno Giovanni Lo Storto – Direttore Generale LUISS – Maria Letizia Gardoni – Presidente Giovani Coldiretti – Luca d’Eusebio – Zappata Romana – Albino Ruberti – Presidente Zétema.
LabGov – nato dalla collaborazione fra l’Università LUISS Guido Carli e Labsus  – Laboratorio per la Sussidiarietà – si propone come una sorta di” palestra formativa” in cui muovere i primi passi come professionisti dell’amministrazione condivisa dei beni comuni, esperti di governance capaci di operare nel Terzo Settore, nelle Pubbliche Amministrazioni, nel privato, migliorando e accrescendo l’enorme ricchezza data dal capitale sociale delle nostre comunità locali.
Leggete il programma sulla pagina Twitter di LabGov  e “Coltiviamoci” lunedì prossimo!