Dal 29 agosto al 2 settembre, a Matera, la settimana formativa di RENA
Oltre 100 candidati per la RENA Summer School 2015

Chiuse le candidature per la scuola su cittadinanza responsabile e buongoverno

 
Si sono chiuse le candidature per la RENA Summer School 2015, la settimana formativa che RENA organizza a Matera dal 29 agosto al 2 settembre. Numeri importanti per la scuola su cittadinanza responsabile e buongoverno: oltre 100 candidati da ogni area d’Italia ed anche dall’estero…
Manca meno di un mese all’inizio della RENA Summer School 2015, la settimana formativa giunta alla sua quinta edizione che, tradizionalmente, fa tappa a Matera per affrontare il tema del rapporto tra politica e pubblica amministrazione, governo locale e cittadinanza attiva.
In programma dal 29 agosto al 2 settembre, la scuola su cittadinanza responsabile e buongoverno raccoglie, anche nel 2015, il prezioso sostegno di Intesa Sanpaolo.
Docenti di profilo internazionale che giungono dal mondo della politica, del terzo settore, dell’accademia e dell’innovazione sociale. Ed una “classe” di trenta partecipanti, selezionati attraverso un processo di candidatura trasparente ed innovativo: dall’invio di un video di presentazione alla “narrazione” del proprio ruolo tra 5 anni.
Una formula indovinata per un evento di caratura, se è vero che gli aspiranti corsisti della Summer School hanno superato quota cento: “A breve – spiega Donatella Solda, direttore scientifico della Summer School 2015 – comunicheremo i nomi dei trenta partecipanti: compito impegnativo, quello di effettuare una selezione, considerati i cv che abbiamo ricevuto. Tra questi, profili di livello ed esperienze variegate: negli organismi comunitari come nelle amministrazioni locali, nel terzo settore come nelle grandi multinazionali. Oltre cento candidati con un minimo comune denominatore: un’idea ben chiara di futuro e la voglia di contribuire in prima persona, da attori del cambiamento, ai mutamenti in atto”.
Nel dettaglio, le candidature sono arrivate da ogni zona d’Italia, ma anche due dall’estero (in particolare, una da Londra ed una da Bruxelles). Tra le città maggiormente rappresentate, guidano Milano e Roma con 7 candidati ognuna, seguite da Matera (5), Lecce (4), Caserta (3) e Torino (3). Sul piano regionale, particolarmente significativa la risposta della Puglia (15 candidati), quindi Lombardia (14), Lazio (10), Basilicata (8), Campania (8) ed Emilia Romagna (8).
La mappa dei candidati alla RENA Summer School 2015:

 
 
Per saperne di più: www.progetto-rena.it/summerschool/
Ulteriori informazioni: stampa@progetto-rena.it
Contatto Stampa: Michele Pianetta (3334881746)
Direttore Scientifico: Donatella Solda (3287470091)