pionieri wordcloudIl concorso “A Caccia ai Pionieri ” si è concluso domenica 10 marzo e si sono candidate ben 120 organizzazioni: subito dopo è partita la macchina organizzativa per selezionare le 10 storie più significative che verranno raccontate da 10 narratori in un e-book edito da La Stampa, media partner del Concorso.
Nelle prime due settimane di marzo, i soci di RENA coinvolti nel progetto hanno lavorato intensamente per definire la metodologia e il processo di valutazione delle candidature e di identificazione dei 10 Pionieri vincitori.
Tale processo di selezione si è articolato in tre fasi. Nelle prime due fasi la giuria era composta da alcuni membri del direttivo RENA e dal team del Progetto Pionieri. Nell’ultima fase, oltre ai soci di RENA, hanno fatto parte della giuria anche i rappresentanti dei partner del concorso, ovvero ActionAid Italia, The Hub Italia e Giovani Imprenditori della CNA. Ecco una descrizione delle tre fasi della valutazione:
1. Screening preliminare: Si è trattato di una verifica tecnico-formale in cui è stato accertato che ogni candidatura rispettasse i requisiti del concorso e cioè che si trattasse di un’organizzazione (e non di un singolo individuo), giovane (nata negli ultimi 10 anni) e attiva in una delle aree tematiche RENA (Qualità della democrazia, Sviluppo delle comunità locali, Formazione e talento). Alla conclusione di questa prima fase di scrematura sono risultate idonee 103 candidature, un numero eccezionalmente elevato!
2. Valutazione qualitativa: Sono stati esaminati l’impatto e la magnitudo delle attività e della mission dell’organizzazione candidata. E’ stata utilizzata una scala di apprezzamento che va da 0 a 5  per ognuno dei criteri del concorso:

  • INNOVATIVE
  • APERTE E COLLABORATIVE
  • AD ALTA CONNETTIVITA’
  • RESPONSABILI
  • CONCRETE
  • VISIONARIE

Questa fase della valutazione è stata la più elaborata e si è articolata in due momenti. Nel primo momento sono state individuare le migliori 40 candidature ed in un secondo momento sono state identificate le 19 finaliste.
3. Selezione finale: Quest’ultima fase ha esaminato la short-list delle 19 candidature identificate nella fase precedente per individuare i 10 Pionieri che nel loro insieme sono rappresentativi dello spirito del concorso e di RENA. In questa fase finale, sono state prese in considerazione la strategicità, la replicabilità dei progetti presentati e l’area tematica in cui operavano le organizzazioni sotto esame.

Adesso che abbiamo i nostri 10 pionieri li sveleremo durante una grande serata di premiazione, “La notte dei Pionieri”, che avrà luogo venerdì 3 maggio presso la location esclusiva della Triennale a Milano. Tutte le informazioni  e le iscrizioni le trovate a questo link. Vi aspettiamo per conoscere i pionieri e continuare il viaggio con RENA alla scoperta del cambiamento!