A Prato, in Piazza dell’Università, nell’ambito della manifestazione “Univercity” organizzata dall’Associazione Arteriosa si è tenuto un incontro dal titolo “Prepariamoci al meglio”. Sono intervenuti gli arenauti  Selene Biffi, Barbara Bonciani e Lorenzo Tortora de Falco.
Partendo dal libro di Antonello Caporale “Mediocri: i potenti dell’Italia immobile”, si è discusso della grande difficoltà della generazione dei 30-40enni a partecipare attivamente al rinnovamento della classe dirigente, principalmente  (ma  non  esclusivamente)  in  ambito  universitario. Nonostante i meccanismi attualmente in essere, che tendono a scoraggiare il merito ed il talento, il dibattito si è poi concentrato sulle buone pratiche che resistono alla tendenza generale.