Durante la prossima AG ci ritroveremo anche per rinnovare le cariche associative ed eleggere un nuovo Direttivo.
E’ uno dei momenti più importanti della vita associativa, che ci teniamo venga preparato con cura.
Solitamente, i soci che si dichiaravano disponibili a candidarsi per il Direttivo condividevano questo loro intendo direttamente durante l’assemblea, poco prima delle votazioni.
Quest’anno vorremmo proporvi di modificare questa prassi, invitando i soci dell’associazione che desiderano candidarsi per il Direttivo a manifestare e motivare il proprio interesse prima dell’assemblea (indicativamente entro il 30 ottobre), attraverso un form online. L’intendo è quello di inviare profili e motivazioni dei candidati a tutti i soci almeno due settimane prima dell’AG, in modo da poter rendere i partecipanti all’assemblea più consapevoli.
Nota di carattere tecnico. Come sapete  il Direttivo è composto da 7  membri. Il “regolamento elettorale” per prassi prevede che ogni socio possa esprimere 7 preferenze . Risultano eletti in direttivo le 7 persone candidate che ricevono più preferenze. All’interno del Consiglio Direttivo così eletto i membri del direttivo si distruibuiscono le cariche associative statutarie (Presidente, Vice Presidente, Segretario Generale e Tesoriere) oltre alle deleghe che ritengono più opportune.
Per supervisionare tutto questo processo vorremmo creare una specie di “Ufficio Elettorale”, che funga da organo di garanzia. L'”Ufficio Elettorale” sarà coordinato da Marcello Urgo. Cerchiamo volontari  (minimo 2) disponibili ad affiancare Marcello in questo arduo compito (che comporta anche la verifica degli aventi diritto al voto). Per manifestare la propria disponibilità scrivere a segreteria@progetto-rena.it entro il 20 Settembre 2014. Una volta composto , questo “Ufficio Elettorale” avrà anche il compito di validare la proposta di regolamento elettorale qui sopra descritta e sollecitare le candidature dei soci.
Focus sugli aventi diritto al voto. Potranno votare i soci individuali (1 testa, 1 voto) e collettivi  (1 organizzazione, 1 voto) in regola con il pagamento con la quota associativa 2014 (che potrà essere pagata anche in loco, ovviamente, ma sarebbe bello se ognuno provvedesse a farlo per tempo attraverso regolare bonifico). La procedura di ingresso in associazione prevedono che le richieste degli aspiranti soci siano validate e approvate dal Direttivo. Ai fini di queste elezioni associative pertanto, solo chi avrà presentato la domanda di iscrizione all’associazione entro l’ultimo Direttivo utile prima della AG avrà la possibilità di votare (fissato indicativamente nella settimana tra il 10 e il 14 novembre). Questa ultima nota vale sia per le nuove richieste di ingresso in associazione che per coloro che erano considerati “futurarenauti” e non hanno ancora manifestato il loro interesse a diventare soci ordinari dell’associazione. (nb: le richieste di iscrizione all’associazione si fanno, come sempre, scrivendo a rete@progetto-rena.it).