Come ogni anno, siamo al lavoro per organizzare la nostra Summer School. Sempre a Matera, sempre tra la fine di Agosto e l’inizio di Settembre (segnatevi in calendario le date ufficiali: 26 Agosto – 1 Settembre).
La Summer School è una delle attività che ci rendono più orgogliosi di “fare RENA”. Da quando, ormai cinque anni fa, abbiamo deciso che valesse la pena di organizzare un appuntamento di formazione fatto a nostra immagine e somiglianza, capace di declinare i temi del buon governo e della cittadinanza responsabile per come li viviamo noi, organizzare la Summer School è stata una delle attività che più di tutte ha saputo coinvolgere attivamente i soci di RENA nell’organizzazione, avvicinando allo stesso tempo nuove energie  disponibili ad impegnarsi in associazione.
Prima di lanciare la call per selezionare i partecipanti all’edizione 2015 della Summer School, c’è ancora del lavoro da fare. Ed è per questo che pubblichiamo blog post: cogliere l’occasione di raccontare parte del lavoro che c’è dietro un evento come la Summer School e stimolare soci ed amici di RENA a farsi avanti per contribuire a dare vita a questa opportunità di apprendimento che RENA offre ai propri interlocutori.
Questo è infatti il modo in cui funziona l’associazione: facciamo leva sull’impegno volontario dei nostri soci per concepire i nostri progetti, raccogliere le risorse necessarie a coprire i costi ad essi collegati, coordinare partner ed eventuali fornitori, trasformare le nostre idee in realtà.  Dopo anni, per la prima volta, stiamo provando a investire per affiancare all’impegno dei soci di RENA quello di una piccola struttura organizzativa, pensata per valorizzare al massimo  quel  tipo di impegno volontario che è in fondo l’essenza della nostra azione associativa. Un esperimento a che ha senso solo nel momento in cui ci consente di cogliere obiettivi ancora più grandi.
Per questo motivo, per la Summer School così come per gli altri progetti, ci stiamo sforzando di fare un ulteriore salto di qualità nell’elaborazione dei contenuti, forti dell’esperienza di 4 edizioni, cercando di renderli sempre più sinergici con le altre grandi progettualità RENA e utili a sviluppare la nostra capacità di approfondimento sui temi che caratterizzano l’associazione.
Obiettivo dell’edizione 2015 della RENA Summer School, coordinata da Donatella Solda, è affrontare i temi tradizionalmente vicini all’associazione, con un respiro ampio e con l’ambizione di  accompagnare esperienze e migliori pratiche attraverso la costruzione di domande di senso.
Speriamo che questa impostazione possa favorire la contestualizzazione e la comprensione del cambiamento, in modo da costruire una cassetta degli attrezzi perchè l’innovazione episodica si possa innestare in modo sistemico. ( scopri di più sugli obiettivi ed il programma della Summer School, leggendo questi documenti –> OBIETTIVI DELLA SUMMER SCHOOL 2015; BOZZA DI PROGRAMMA DELLA SUMMER SCHOOL 2015)
 
Come potete aiutarci ad organizzare questa nuova edizione della RENA Summer School? Abbiamo bisogno del contributo di tutti. In particolare, a seconda della vostra disponibilità e del vostro interesse potrete:
A) Entrare a far parte del team di progetto: siamo alla ricerca di volontari che lavorino a stretto contatto con i coordinatori della Summer School. In particolare:

  • Team Comunicazione prima, durante e dopo la scuola (2-3 persone) che si occupi di: pianificazione strategia e messa a punto attività di comunicazione in coordinamento con il responsabile comunicazione RENA; monitoraggio e valutazione della scuola e delle singole lezioni (tramite limesurvey o app per instant/live poll & survey); community management degli studenti per sollecitare le candidature alla scuola ed eventualmente rispondere alle richieste di informazioni;
  • Team Fundraising (2/3 persone) che si occupi di: monitoraggio budget; realizzazione di una campagna di crowdfunding; presentazione del progetto a potenziali nuovi sponsor e donatori;
  • Team per la selezione partecipanti ( 6/8 persone): valutazione delle candidature che riceveremo;
  • Team di tutor per gli studenti selezionati ( 4/5 persone):vorremmo creare dei punti di riferimento RENA per gli studenti che possano fungere da persone di contatto prima, durante e dopo la Summer School. Crediamo che questo possa favorire la creazione di reti più solide tra studenti e associazione, che possano poi tradursi più facilmente anche in progettualità future.

B) Contribuire alla definizione del programma: qui trovate una prima bozza di programma dell’edizione 2015 della Summer School. Vi invitiamo a suggerire bibliografia progettuale (link, strumenti, progetti interni o esterni a RENA, persone, eventi) che secondo voi è utile tenere in considerazione in ognuna delle cinque giornate.
 
Se avete voglia di contribuire a una o più delle cose elencate segnalatecelo scrivendo a: Donatella Solda (d.solda@progetto-rena.it ) con in copia l’indirizzo segreteria@progetto-rena.it
Vi assicuriamo che sarà una esperienza unica e stimolante. In grado di contribuire ad una ottima causa: contribuire a formare un set di competenze essenziali per far fare a questo Paese quel salto di qualità che si merita.
Grazie per l’attenzione che potrete dedicare anche a questo progetto! Vi aspettiamo!
 
****
Materiali di approfondimento relativi alla Summer School RENA 2015
OBIETTIVI
https://docs.google.com/document/d/1MYjidf2DZfh3l0-mp1aroxS_BJmYYJZm3JwUmm3nLTY/edit?usp=sharing
BOZZA PROGRAMMA
https://docs.google.com/document/d/12LHtMebrdZtm7PB3QCPjFg10ZgITsWaGqcGeHNTWUf4/edit?usp=sharing